Federica Gaspari

Federica Gaspari

Nome

Federica

Cognome

Gaspari

Data di nascita

10 August 1986

Sesso

Femmina

Sito personale

Visita

Presentazione

Nata il 10 agosto 1986, risiedo da anni tra le colline del trevigiano ma sono sempre rimasta legata ai luoghi della mia infanzia, le Dolomiti Ampezzane.

Il mio rapporto con il mondo dell'editoria è iniziato nel 2013, anche se ho sempre letto e scritto molto.

Ho collaborato con il sito di cultura horror scheletri.com per le recensioni di libri, delle quali mi occupo, in generale, da più di dieci anni.

?Pubblico narrativa da fine 2013, prima on-line (20lines, intertwine, theincipit, scheletri.com e mEEtale) per poi arrivare alle pubblicazioni effettive.

Di marzo 2015 è l'antologia "Di morte e di vita, di sangue e d'amore" edita da Montecovello.

Sempre lo stesso anno, in estate, è uscito il mio primo romanzo "Ragnarök - l'inizio della fine" pubblicato con una piattaforma di self publishing.

A ottobre 2016 risale invece l'antologia di racconti da brivido "Talento Letale", Edizioni Arpeggio Libero.

Nell'estate 2017 ho pubblicato con PubMe (in digitale e cartaceo) una seconda edizione del romanzo breve "Ragnarok- l'inizio della fine" e una breve antologia di racconti che hanno come filo conduttore il vino ("Vino Divino").

A partire dal 2014 molti sono i concorsi letterari locali o nazionali in cui sono stata premiata o segnalata, con diverse pubblicazioni in antologia (ultimo in ordine temporale il concorso Coop for Words 2017)

Nel corso degli anni mi sono occupata di editing e correzione bozze, organizzazione di eventi culturali (Festival Letterario Fiori di Vite a Crocetta del Montello), stesura di testi di diverso genere, dalle biografie ai testi per siti web e ho fatto parte della giuria in contest e concorsi letterari.

0
Commenti
1
Opere
4
Connessioni
206
Visite

I suoi ultimi scritti

contest-assassini-in-divisa.jpg

Cuore di madre

thriller di Federica Gaspari

La sua libreria

I suoi lettori

I suoi scrittori preferiti

Redazione
Melania Soriani
Tatiana Gregori
Roberto Van Heugten